TORTA DELLA NONNA PINA

Posted by admin  /   agosto 02, 2013  /   Posted in Dolci e Dessert, Ricette  /   No Comments

“La più buona crostata del mondo” proposta da nonna Pina di Turano Lodigiano.
La crostata come si faceva e per fortuna come molte nonne, mamme e zie da noi fanno ancora oggi.

E cosa usa nonna Pina per impastare?? Il bimby, la planetaria, il mixer o semplicemente lo “sbattiuova”??? Assolutamente no. Nonna Pina, come da sempre fa, impasta ancora usando solo le mani.TORTADELLANONNAPINA-FETTAPer 6/8 persone

Preparazione: 50 minuti
Cottura: 40 minuti

Ingredienti

Per l’impasto

Farina 00: 500 gr.
Burro: 250 gr.
Zucchero: 250 gr.
Uova: 3 (1 intero e due tuorli)
Sale: un pizzico
Scorza di limone: “una grattugiata”
Lievito Bertolini: ½ bustina

Per la farcitura

Marmellata di albicocca: 4 cucchiai
Amaretti tritati: 10
Biscotti frollini tritati: 6
Caffè: 1 bicchiere
Cacao amaro: 2 cucchiai
Zucchero: 1 cucchiaio

Preriscaldare il forno a 180 gradi.

Versare sulla tavola la farina formando “un vulcano”.

Versare nel centro le uova e lo zucchero. Unire il burro a tocchetti, la scorza di limone, il pizzico di sale e cominciare a impastare.

Aggiungere il lievito e continuare a impastare fino ad ottenere un impasto compatto ed elastico.

Mettere l’impasto sulla carta oleata e “tirare di mattarello” fino ad ottenere una sfoglia di 3/4 millimetri.

Adagiare la sfoglia in una teglia imburrata tenendo da parte un pò dell’impasto per le decorazioni.

Preparare il ripieno. In una zuppiera unire amaretti, frollini, marmellata di albicocche, cacao amaro e zucchero. Mescolare, bagnando a poco a poco con il caffè, fino a quando tutti gli ingredienti saranno amlgamati.

Versare il ripieno sopra la sfoglia e con la pasta tenuta da parte e l’aiuto di un bicchiere fare le decorazioni.

Infornare per 40 minuti a 180 gradi.TORTADELLANONNAPINA1

A cottura ultimata lasciar raffreddare e servire.

TAGS: , , , , , , ,

Post a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*